News
Come abbattere la spesa per il riscaldamento. 01-01-1970
-- continua a leggereSono due le tipologie di Detrazioni disponibili:

Ristrutturazioni Edilizie: sono tutti quegli interventi fatti che hanno come obiettivo la riqualificazione, il miglioramento e l’adeguamento dell’immobile ad uso residenziale, sia esso una abitazione singola che un condominio.
I lavori che possono beneficiare di questa detrazione fiscale sono diversi, come ad esempio la manutenzione straordinaria svolta su singole unità immobiliari, la manutenzione ordinaria svolta su parti comuni di edifici condominiali e, tra altri interventi, anche quelli finalizzati al risparmio energetico.
È possibile detrarre dall’Irpef (l’imposta sul reddito delle persone fisiche) una parte degli oneri sostenuti per ristrutturare le abitazioni e le parti comuni degli edifici residenziali situati nel territorio dello Stato. La detrazione deve essere ripartita in dieci quote annuali di pari importo, nell’anno in cui è sostenuta la spesa e in quelli successivi. La legge di bilancio 2017 (legge n. 232 dell’11 dicembre 2016) ha prorogato al 31 dicembre 2017 la possibilità di usufruire della maggiore detrazione Irpef (50%), confermando il limite massimo di spesa di 96.000 euro per unità immobiliare. Dal 01 gennaio 2018 la detrazione tornerà alla misura ordinaria del 36% e con il limite di 48.000 euro per unità immobiliare.

Risparmio energetico: l’agevolazione fiscale consiste in detrazioni dall’Irpef (Imposta sul reddito delle persone fisiche) o dall’Ires (Imposta sul reddito delle società) ed è concessa quando si eseguono interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti. In particolare, le detrazioni sono riconosciute se le spese sono state sostenute per:

  • la riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento;
  • il miglioramento termico dell’edificio (coibentazioni - pavimenti - finestre, comprensive di infissi);
  • l’installazione di pannelli solari;
  • la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale.

Come noto la detrazione fiscale per questi tipi di interventi è stata varata nel 2007 e con successivi strumenti normativi ripetutamente prorogata. Anche per il 2017 gli incentivi sono stati prorogati al 31 dicembre 2017 al 65%. 

-->



Il buon calore è rinnovabile. 01-01-1970
-- continua a leggere



Quando scegli il tuo impianto solare termico, fai a meno del glicole! 01-01-1970
-- continua a leggere



Stai pensando alla sostituzione della caldaia? Ecco cosa è importante sapere! 01-01-1970
-- continua a leggere



Home

 

Cerchi Assistenza chiama il 340 2252534

- Malfunzionamenti dell'impianto idraulico o di riscaldamento

- Odore di gas 

- Perdite d'acqua

- Scarichi intasati

- Problemi con lo scaldabagno

- Caldaia da sostituire o da pulire

- e molto altro

 

Chiama per un intervento professionale e tempestivo

 

 

Chi siamo :

Siamo un'azienda artigiana operante a Verona e provincia nel settore termoidraulico e climatizzazione dal 2005

con un' attenzione particolare agli impianti ecologici e fonti rinnovabili.

Inoltre l'azienda è certificata FGAS, necessaria per il trattamento dei gas per condizionamento


Il titolare, Debattisti Mirco è diplomato e specializzato in montatore e manutentore di impianti ad energia alternativa

aggiornato con patentito di abilitazione di 2° grado per la conduzione di impianti termici e patentino FGAS

 

 

 

ORGANIZZIAMO EVENTI PER SENSIBILIZZARE LA NOSTRA CLIENTELA E NON, RIGUARDO ALLE TECNOLOGIE MIGLIORI DA ADOTTARE, RISPETTO ALL'UTILIZZO DELL'IMPIANTO, PER POTER RISPARMIARE SUL COSTO DEL COMBUSTIBILE

DI SEGUITO ALCUNE FOTO DELL'ULTIMO EVENTO E-DAY

 

Instagram

<a href="http://www.starofservice.it/professionista/aria-condizionata-e-raffreddamento/vigasio/4175082/idraulico-debattisti-mirco">Idraulico Debattisti Mirco<a>